FIFA 19: tattiche dinamiche, stile di gioco, come impostarli

Siamo ormai alla seconda settimana dall’uscita di FIFA 19, almeno per chi ha avuto accesso anticipato. Leggo le continue lamentele, ma quelle ci sono e ci saranno sempre. Ovviamente sono legate ai bug, ai calci d’angolo, alla difesa che si apre, i passaggi sbagliati, i tiri alti a porta vuota, i portieri alieni ecc ecc… la realtà dei fatti è che si, probabilmente questi “bug” esistono e ce ne lamentiamo da anni, ma considerando che il gioco è uscito solo da qualche giorno, pretendere di essere già professionisti è troppo.

Quando in estate fu presentato e rilasciato il DLC del mondiale, preventivai già che potesse quel gameplay essere un anticipo di ciò che avremmo trovato in FIFA 19. Effettivamente non mi sbagliavo di molto.

L’idea di questa guida è nata dai commenti negativi sulle difficoltà di gioco dei nostri utenti e follower e dalla nostra passione nei confronti del videogioco. Con questa guida non vogliamo dire questa è la soluzione, ma proporvi un modo di migliorare il vostro stile di gioco e cercare di trovare le giuste impostazioni nella creazione del modulo e delle tattiche dinamiche e personalizzate per il vostro FUT club!

Tattiche, moduli e stili di gioco

Premetto che tutto ciò che verrà scritto in questo articolo, è solo ciò che io Marco, uno dei due Admin di FUT18Italia, ho potuto testare e configurare sul gioco per far si che il mio modo di approcciarmi alle partite fosse ideale ed il quanto più proficuo possibile in termini di vittorie.

C’è da dire che non parliamo di un pro player, non partecipo a tornei continentali o mondiali, sulle 40 partite della Weekend League della passata edizione arrivavo a vincerne il 65/70 % che ritengo sia un discreto risultato, quindi magari queste mie impressioni potranno essere d’aiuto a qualcuno.

Primo punto: il modulo

L’anno scorso era 4-1-2-1-2, 4-2-3-1, 4-3-2-1… insomma, da una parte troviamo un modulo di gioco rapido e propenso ad un possesso per linee verticali. Dall’altro invece le fasce che vengono usate soprattutto con velocisti come Sanè, Martial, Douglas Costa giusto per citarne qualcuno.

Come anticipato, il gameplay è simile a quello del DLC del mondiale in Fifa 18. Rallentato, più lento per quanto riguarda passaggi e cross. Sembra più realistico tanto che i velocisti da voi tutti tanto amati appaiono utili ma non indispensabili.

Dopo aver testato anche in questa edizione i moduli sopra citati, sono arrivato alla conclusione che per le mie capacità, gettarmi all’attacco con moduli così sbilanciati fosse un suicidio. Con il consiglio di Lucio, anche lui più o meno ai miei livelli, ho provato a cambiare il mio modo di giocare. Ho provato a ragionare, fare possesso, tornare dietro quando trovavo squadre chiuse per invitarle ad aprirsi. Insomma, un gioco più paziente e di attesa. Ma nemmeno più di tanto alla fine. Il modulo più adatto a mio avviso è il 4-4-1-1 con un AT alle spalle dell’ATT. La palla gira velocemente, gli spazi sono tutti coperti, mi trovo ad attaccare in 6 ed a difendere in 8. Fasce coperte, zona centrale coperta. Insomma, con i giusti interpreti in campo e la buona dose di pazienza che purtroppo non sempre mi accompagna, riesco a tornare alla mia media di vittorie.

Secondo punto: tattiche personalizzate

Per accedere alle tattiche personalizzate occorre accedere alla propria rosa in FIFA 19 Ultimate Team e premere “triangolo” su PS4 o “Y” su XBOX One.

Sono ancora in fase di test, infatti ricordo che è appena una settimana che il gioco è in mio possesso, per cui dire QUESTA E’ LA MIA TATTICA DEFINITIVA è pura follia. Però direi che ci siamo quasi. Non modifico molto, nella fase difensiva tendo a mettere come impostazione pressing sul primo controllo. Questo mi permette di pressare subito l’avversario, in modo da rendere il mio finto 4-4-2 un vero e proprio 4-2-4 in fase di pressing. Ma vi renderete conto che si potrebbe andar ancora oltre con il pressing tramite le impostazioni successive. Io ve lo sconsiglio in quanto, come la stessa descrizione vi dirà, i giocatori tenderanno a stancarsi prima e vi ritroverete con veri e propri Zombie in campo che non si reggono in piedi (per esperienza personale, lasciate perdere il pressing asfissiante).

Ampiezza e profondità li lascio equilibrati, questo perché il modulo scelto copre già bene tutto il campo, tendereste semplicemente a snaturare la posizione in campo dei giocatori.

Per quanto riguarda la fase offensiva invece, l’impostazione è naturalmente possesso palla. Ne abbiamo parlato tanto quindi non poteva essere altrimenti. Con questa impostazione i giocatori cercheranno di crearsi lo spazio senza palla in modo da farsi trovare in posizione comoda per l’appoggio del compagno. Ovvio che vi suggerisco di studiare, anche tramite partitelle di allenamento con gli amici, le diagonali che solitamente fa la CPU (in quanto la CPU alla lunga è ripetitiva quindi potreste con la pratica capire in anticipo il movimento che potrebbe fare un giocatore in attesa del passaggio ed intercettarlo). Anche qui ampiezza è equilibrata così come il numero di giocatori che si spingono in area in fase di attacco.

Come impostare le tattiche personalizzate in FIFA 19
Come impostare le tattiche personalizzate in FIFA 19

Ho invece aumentato il numero di giocatori in area durante calci d’angolo e calci di punizione, per sfruttare le torri e le eventuali ribattute del portiere.

Come probabilmente avrete letto appena aperto il gioco la prima volta (ma so che non l’avete fatto :D) quest’anno esistono tattiche dinamiche.

Tattiche Dinamiche: Cosa sono e come si sfruttano?

Per accedere alle tattiche dinamiche in FIFA 19 occorre essere nel menù delle tattiche personalizzate del nostro club (premere “triangolo” su PS4 o “Y” su XBOX One) ed in seguito premere L2 su PS4 o LT su XBOX One per accedere alla modifica dei piani di gioco.

Semplice, ricordate quando l’anno scorso volevate difendervi ad oltranza e con i tasti direzionali cambiavate la tattica in, appunto, difesa ad oltranza??? Ecco, quest’anno abbiamo modo di modificare queste tattiche (ULTRA DIFENSIVO, DIFENSIVO, EQUILIBRATO, OFFENSIVO, ULTRA OFFENSIVO) aggiungendo ad ognuna di esse un modulo diverso e posizioni diverse dei giocatori in campo.

Io, tanto per rendere l’idea, ho impostato la tattica offensiva con un 4-2-4 (nuovo modulo di fifa da quest’anno) con pressing alto. Mentre per la variante difensiva un 541 con possesso palla. Questo ovviamente varia in base alla strategia che voi vorrete attuare in partita.

Questo più o meno è ciò che ho realizzato io fino ad ora. Vi do anche un consiglio:

Sicuramente non userete mai tutte le impostazioni dinamiche, ma ne sfrutterete al massimo 3, Equilibrata per cominciare, offensiva se vi serve un assalto, difensiva per mantenere controllo del risultato. Vi consiglio, nel caso in cui usiate una squadra IBRIDA (campionati diverse con nazioni in comune o triangoli di giocatori con intesa massima) di impostare ULTRAOFFENSIVO o ULTRA DIFENSIVO con il modulo che poi vorrete adottare ad inizio partita. Per intenderci, se avete messo Gabriel Jesus CDC per fare intesa con altri brasiliani, e poi ad inizio gioco volete che si sposti in avanti, potrete organizzare questo spostamento ancor prima di cominciare la partita, appunto andando a variare la tattica dinamica nella modifica della formazione prima di entrare nel Matchmaking. In questo modo, ad inizio partita, invece di far innervosire l’avversario mettendo pausa prima che fischi l’arbitro (e l’avversario che si innervosisce sono io :D) bastera premere i tasti direzionali verso la tattica dinamica da voi realizzata.

Questo è tutto! Spero di essere utile a qualcuno e ricordatevi che è solo un gioco…ho già visto dischi rotti e TV lanciate dal quinto piano… divertitevi e basta e quando ne avete abbastanza, uscite e godetevi l’aria!!!

FUT18italia

Lucio, creatore ed ideatore di fut18italia. Appassionato di FIFA Ultimate Team ed esperto trading (compravendita) su FIFA Ultimate Team.

2 pensieri riguardo “FIFA 19: tattiche dinamiche, stile di gioco, come impostarli

  • Ott 22, 2018 in 1:01 pm
    Permalink

    Ma utilizzando le tattiche dinamiche solo a me i giocatori cambiano posizione a casaccio? C’È modo per configurare? Se poi metto pausa per sistemarli a che servono?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *