Harry Kane IF 90 – Review attaccante del Tottenham

In seguito numerose review che hanno visto come protagonisti campioni del calibro di Mbappé o De Bruyne, oggi vorrei presentarvi la recensione dell’attaccante del Tottenham e della nazionale inglese, della quale è capitano. Due volte miglior marcatore della Premier League (2016 e 2017) dove raggiunge e supera il record di reti in un anno di Alan Shearer, diventando il miglior marcatore dell’anno in Europa con 58 reti all’attivo.

Parliamo proprio di lui: l’ “uragano” Harry Kane! Giocatore straordinario dalle doti indiscusse che però, purtroppo, nel nostro amato mondo videoludico calcistico nonostante abbia un overall di 90 nella sua versione IF, è spesso sottovalutato e preferito a calciatori meno forti. Ma andiamo ad analizzare la sua carta, i pregi ed i difetti.

Harry Kane IF 90 su FIFA 19
Harry Kane IF 90 su FIFA 19

Il prezzo della sua carta, oggi 3 gennaio 2019, si aggira attorno ai 185 mila crediti su PS4 ed XBOX One, ma è tranquillamente acquistabile al termine delle Weekend League con circa 20 mila crediti in meno.

Da premettere che il gigante britannico arriva in squadra con un po’ di scetticismo, ma riesce sin da subito a suon di “cecchinate” da breve o media distanza a conquistare un posto in squadra a discapito di compagni di reparto più in voga del gioco. Schierato, ovviamente, come punta centrale nel classico 433 o ancor meglio nel 4231.

Stats di Kane IF 90 su FIFA 19
Stats di Kane IF 90 su FIFA 19
  • Velocità 72: senza ulteriori commenti, il punto debole del giocatore.
  • Tiro 91: certamente il punto di forza del nostro uragano, capace di segnare da quasi qualunque posizione
  • Passaggio 81: parametro interessante, spesso sottovalutato per una prima punta, che lo rende se necessario anche un discreto assist-man
  • Dribbling 83: nonostante non abbia un parametro elevatissimo, per la sua stazza resta un punto da non prendere sottogamba
  • Difesa 48: parametro pressoché inutile per lui, essendo una prima punta
  • Fisico 84: più che ottimo punto di forza del calciatore del Tottenham. Centottantotto centimetri di altezza che lo rendono pericolosissimo anche nel gioco aereo.

Punti di Forza:

Come menzionato in precedenza il suo punto di forza in assoluto è il tiro. Letale da qualunque posizione, di potenza, a giro o sotto porta, un cecchino con il piede destro e certamente da non sottovalutare di sinistro, grazie anche alle quattro stelle di piede debole. Inoltre i suoi centimetri lo rendono molto pericoloso anche nel gioco aereo e tiri al volo.

In ultimo, ma non certo meno interessante è il parametro di 81 nel passaggio (84 passaggio lungo, 82 passaggio corto e di visione di gioco) che in combinazione con un’elevata intensità difensiva e quindi di ripiegamento lo rendono pericoloso non solo in fase realizzativa, ma anche in fase di impostazione come discreto uomo assist. Caratteristica quest’ultima da non prendere con leggerezza per chi gioca con una punta ed un COC/AT che spesso si interscambiano di ruolo.

Punti deboli:

Come già detto in precedenza il suo punto debole in assoluto è la velocità, che in combinazione con un non proprio altissimo parametro di dribbling e le tre stelle di skills lo rendono lento e alle volte un po’ macchinoso nei duelli 1 vs 1 con i difensori.

Non adatto quindi ad un gioco veloce o costituito da palle lunghe, ma ad un gioco ragionato predisposto per lo più da possesso palla.

Come ottimizzo il mio Kane?

L’ottimizzazione di un giocatore mediante l’applicazione di stili d’intesa la ritengo una pratica sempre molto personale derivata dal proprio modo di interpretare la simulazione di una partita. Personalmente utilizzo lo stile “Marksman” che ne migliora, quindi ottimizzando al massimo il tiro e aumentando notevolmente dribbling e fisico. Molti applicano il classico stile “cacciatore” che ne potenzia velocità e tiro, ma per quanto aumenti la velocità per le caratteristiche fisiche del calciatore a mio parere non si avrà quasi mai un reale miglioramento di tale parametro.

Consiglierei inoltre di schierarlo: o come unica punta affiancato da esterni o centrocampisti offensivi abbastanza veloci e tecnici, capaci di effettuare sovrapposizioni, sfruttando così anche le ottime doti di uomo assist, oppure accostato ad una seconda punta più mobile e veloce che possa giocarci attorno e fornire succulente occasioni da rete.

Al contrario, come neutralizzo un avversario che usa questa carta?

Neutralizzare un avversario che usa tale carta non è sempre facilissimo. A mio parere bisogna utilizzare difensori alti e fisici capaci di marcare a uomo e contenere tale presenza, magari alzando anche un po’ il pressing, limitando la possibilità di far partire il tiro dai piedi di Kane. Inoltre, ritengo importante per quanto sia possibile, attenuare la frequenza di eventuali cross del nostro avversario in area per contenere la pericolosità del gioco aereo dell’uragano.

Review realizzata con la collaborazione di Luigi Silvestri.

FUT18italia

Lucio, creatore ed ideatore di fut18italia. Appassionato di FIFA Ultimate Team ed esperto trading (compravendita) su FIFA Ultimate Team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *