Kylian Mbappé 87 review – Recensione attaccante del PSG

Bentrovati in una nuova review per FIFA 19 Ultimate Team, dopo la recensione della punta inglese del Liverpool Daniel Sturridge arriva quella di un grande campione attuale e del futuro!

In questo articolo parleremo di un ragazzo che negli ultimi due anni ha impressionato il mondo del pallone: Kylian Mbappè, attaccante francese fresco vincitore della coppa del mondo a soli 20 anni.

Sicuramente non è affatto un player economico e quindi disponibile per tutte le tasche; ma vi può consolare il fatto che parliamo di una carta NIF (non In-Form); ciò vuol dire che avrete la possibilità di inserire  Kylian Mbappè nella vostra squadra per tutta la durata del videogame (al contrario delle SBC disponibili a tempo limitato).

Kylian Mbappé 87 su FIFA 19, la review
Kylian Mbappé 87 su FIFA 19, la review

Come di consueto cominciamo ad analizzare lo screenshot soprastante:

  • Workrate: Alto/Normale ottimo per il giocatore in questione che può contare su notevoli caratteristiche di velocità le quali lo rendono un avversario temibilissimo in fase offensiva e anche un’ottima risorsa per rincorrere gli avversari sulla sua fascia di competenza;
  • Piede Debole: 4 Stelle
  • Mosse Abilità: 5 Stelle

Quasi perfetti gli ultimi due punti di cui trattiamo in questo paragrafo (manca una stella al piede debole) che rendono Mbappè un attaccante straordinario essendo in grado di tirare indistintamente anche con il sinistro e avendo la capacità di effettuare tutte le skill presenti nel gioco per lasciare sul posto il proprio marcatore e mettersi nella posizione ideale per calciare a rete.

Mbappé 87, le stats su FIFA 19
Mbappé 87, le stats su FIFA 19

Passiamo ora ad analizzare gli attributi con l’ausilio dello Screenshot sopra questa riga:

  • Velocità: dobbiamo scrivere qualcosa a riguardo? Direi proprio di no! Il giocatore con la somma più alta dei due valori all’interno di FIFA 19 (considerando solo carte base);
  • Tiro: un giocatore così veloce che abbina 85 punti di posizione in attacco e 86 punti di finalizzazione è un qualcosa di fenomenale considerando che per ora non stiamo tenendo conto degli stili intesa. Sicuramente non il massimo la potenza di tiro e il longshot, ma nemmeno i peggiori che possiamo trovare;
  • Passaggi: molto buono il passaggio corto, un po’ meno quello lungo così come il cross ma tutto sommato ci si può accontentare essendo un attaccante più predisposto alla finalizzazione. Non aspettavi dunque la visione e la precisione di un classico trequartista;
  • Dribbling: davvero ottimi tutti i parametri con 92 punti di agilità, 90 controllo palla che abbinati alle 5 stelle skills e a 96 di velocità fanno si che Mbappè posso tranquillamente eludere il pressing avversario.
  • Difesa: solitamente non ci interessa guardare questa statistica negli attaccanti ma vorrei evidenziare il 77 di precisione nei colpi di testa che si fa davvero sentire durante la partita perché è un valore accompagnato da 75 punti di elevazione che rendono Mbappè molto pericoloso anche nei cross in area di rigore. Molte volte infatti riesci a sovrastare il terzino avversario;
  • Fisico: discreti i valori fisici che presentano una buona elevazione e migliore la forza per resistere ai contrasti.

Punti di Forza:

Ovviamente le sue qualità maggiori sono la velocità e la finalizzazione, ma soprattutto il fatto che sia un giocatore che si inserisce molto nello spazio e ciò lo rende pericolosissimo quando scappa alle spalle dei difensori e punta di gran carriera la porta avversaria.

Come già affermato in precedenza inoltre, è un peccato non usufruire di tutto il reparto mosse abilità che il gioco ci offre per dribblare i diretti marcatori.

Punti Deboli:

La potenza di tiro è un dato che si sente discretamente in gioco e quindi è da ritoccare sicuramente con qualche stile intesa per rendere le sue conclusioni a rete davvero letali.

Ma la più grande pecca del francese è un controsenso giunti fino a questo punto: Mbappè ha 86 punti di finalizzazione ma a volte (più di quanto si possa pensare) sbaglia dei gol clamorosi, i più semplici per un attaccante: quelli in uno contro uno davanti al portiere. Penserete che dipenda molto dall’estremo difensore che ci troviamo davanti. In parte è così ma ho notato questa peculiarità contro una moltitudine di portieri. Quindi non stupitevi se ogni tanto non gonfierà la rete.

Come ottimizzo il mio Mbappé?

Per cominciare ho scartato immediatamente uno stile intesa che gli possa aumentare al massimo punteggio la velocità perché mi è sembrato uno spreco. Ho deciso dunque di virare sulla carta “Finalizzatore” per far lievitare appunto la finalizzazione fino a 91 ( e quindi minimizzare gli errori sotto porta), la potenza tiro (+15!) e il tiro della distanza (+15!!). Così facendo effettueremo tiri dalla distanza con un valore pari a 91 con un potenza di 94! Non male non è vero?!

Inoltre con questo stile intesa l’elevazione raggiungerà quota 85 per rendere Mbappè ancora più temibile nei cross e gli aggiungerà altri 5 punti di forza per aiutarlo a contrastare fisicamente gli avversari.

Al contrario, come neutralizzo un avversario che usa questa carta?

I consigli che posso darvi sono quelli di usare un difensore che lo marchi da vicino per non dargli la possibilità di puntarvi con la palla tra i piedi e magari anticiparlo ancora prima che possa ricevere il pallone. Possibilmente usare un terzino fisico per far leva sul valore di forza di Mbappè che sicuramente non è eccelso.

Per stare più tranquilli sarebbe anche una buona scelta quella di raddoppiare la marcatura sul francese per evitare di essere saltati con un dribbling secco che possa liberarlo per lanciarlo a rete o concludere verso la vostra porta.

Review realizzata dal nostro moderatore Dome Sisma.

FUT18italia

Lucio, creatore ed ideatore di fut18italia. Appassionato di FIFA Ultimate Team ed esperto trading (compravendita) su FIFA Ultimate Team.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *